Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Мэттис: stati UNITI e Russia evitato il conflitto militare in Siria

Il ministro della difesa degli stati UNITI James Мэттис ha detto che gli stati UNITI e la Russia potrebbero evitare un nuovo conflitto militare in Siria. La minaccia è emerso dopo che «le squadre» hanno amplificato la Eufrate, e ha preso una posizione approfittare della visita alle truppe americane.

Secondo il ministro, impedire l’azione militare è riuscito grazie a una telefonata del capo dei capi di stato maggiore degli stati UNITI Joe Ragazzo e capo di stato maggiore generale armate Valery Gerasimov.

Il generale russo ha detto un collega, che sono caduti sulla costa orientale armate, i russi non sono sotto il suo controllo. Tuttavia, nel corso della conversazione è stato raggiunto un accordo, che torneranno sulla riva occidentale dell’Eufrate. Gli americani si trasferirono le loro posizioni un po ‘ più lontano dal fiume.

Ricordiamo che il 7 dicembre in simili circostanze mercenari russi sono stati attaccati americani air FORCE e di alta precisione di artiglieria. Questo ha portato alla morte, secondo varie stime, da poche decine a diverse centinaia di russi.

Il ministro ha detto che dopo il dicembre scontri in Siria arriva meno di mercenari russi. Egli ha anche espresso rammarico per il fatto che la Russia ha corso il confronto globale degli stati UNITI, ricordando i tempi in cui i soldati dei due paesi insieme hanno partecipato a missioni di pace.

«Purtroppo, è rimasto nel passato. La russia ha deciso di diventare strategico avversario, spesso si comporta in modo irresponsabile. Altrimenti non è possibile qualificare la sua azione a Salisbury, dove c’era una minaccia per la vita dei civili», ha detto.

Мэттис: stati UNITI e Russia evitato il conflitto militare in Siria 28.03.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015