Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Mosaico, «degno della capitale dell’impero», individuata in Cesarea

Gli esperti di Gestione di parchi nazionali e di Gestione delle antichità, che hanno eseguito i lavori per la ricostruzione del ponte di epoca bizantina, trovato a Cesarea mosaico, risalente al v secondo-terzo secolo dc – periodo di massimo splendore della città.

Nel corso degli scavi sono stati trovati i resti di un palazzo risalente a circa 1.500 anni fa. Si presume che ciò faceva parte del complesso che circonda la piazza centrale della città – una sorta di forum. Gli archeologi hanno continuato a scavare e ha scoperto un mosaico di cinque dimensioni di tre metri e mezzo.

«La qualità del lavoro è molto alta. Il mosaico è possibile vedere immagini di persone, forme geometriche, scrittura greca, subiti durante la costruzione dell’edificio bizantino. Raffigurato su di esso gli uomini vestiti in toga, che indica un elevato stato», — dice testa di scavo dottor Pietro Гендельман.

Secondo lui, solo dopo aver appreso circa la destinazione dell’edificio, sarà possibile capire chi è raffigurato nel mosaico. Lo studioso ha ipotizzato che, se qui si trovava la villa, il mosaico, probabilmente, rappresentato suoi proprietari.

Il capo del dipartimento per la conservazione delle antichità Jackie Nagar osserva che la densità del mosaico è molto alto – 12.000 gemme per metro quadrato. Secondo lui, il mosaico di tale qualità può essere visto in sede sul territorio della Turchia moderna Antiochia – una delle capitali ellenistica Siria.

Ricordiamo che nel mese di aprile 2017 Fondo Edmond de Rothschild, la Società per lo sviluppo di Cesarea, la Gestione dei parchi nazionali e la Gestione delle antichità ha annunciato l’avvio del progetto, destinato a trasformare Кейсарию in uno dei principali luoghi di interesse di Israele – paragonabile solo a Gerusalemme.

Il progetto prevede lavori di restauro di monumenti antichi e medievali, garantire l’accesso e la totale ricostruzione del parco nazionale. Il costo dei lavori è stimato in 100 milioni di shekel.

Caesarea non è la prima volta sfida Gerusalemme. E ‘ stato costruito dal re Erode il Grande come ellenistica capitale della Giudea – alternativa per la città, che già allora un migliaio di anni è stata la capitale del regno di giuda.

Quando Erode sono stati costruiti edifici, contraddicendo tradizione ebraica: l’ippodromo, il teatro, le terme, i templi pagani. Una parte significativa della popolazione rappresentavano i pagani. Dopo la liquidazione del regno la città divenne la residenza principale прокураторов i Giudei.

Comodo porta ha permesso di Cesarea di mantenere il valore e in epoca bizantina, quando divenne una delle principali città commerciali del Mediterraneo Orientale. Dopo causata da terremoti e guerre declino ha appena sbocciato quando крестоносцах.

Come riportato nel mese di aprile il direttore della Società per lo sviluppo di Cesarea Michael Карсанти, al termine dei lavori, il parco archeologico che si estende dalla Jisr az-Зарки a киббуца Sdot Yam. «Si trasformerà la città in un oggetto di valore mondiale», ha aggiunto.

Mosaico, «degno della capitale dell’impero», individuata in Cesarea 08.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015