Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Nel villaggio di Deere Abu Meshal svolta onde

Nella notte di sabato, il 17 giugno, le forze dell’Idf hanno circondato il territorio del villaggio di Deere Abu Meshal, vicino a Ramallah, dove a Gerusalemme arrivati due dei tre terroristi che hanno un doppio attentato suicida nel centro Storico.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 22 auto e prodotte le ricerche, il cui obiettivo era l’individuazione di armi. In ogni area sono stati appesi cartelli che spiegano le ragioni e il significato delle operazioni.

Nell’operazione hanno partecipato speciali «Кедем», «Дувдеван», «Окец» e LOTHAR. Di ingegneria unità di pari piani di demolizione delle case appartenenti alle famiglie dei terroristi.

Checkpoint all’ingresso del villaggio è aperto solo per casi umanitari, riferisce l’ufficio stampa dell’Esercito di difesa di Israele.

Come riportato in precedenza, il venerdì, 16 giugno, verso le 19:40, a Gerusalemme, sulla strada del sultano Solimano il magnifico, tre terroristi arabi hanno realizzato due attacchi. Due terroristi hanno aperto il fuoco sulla polizia e soldati МАГАВ, e ha cercato di attaccare con l’uso delle armi bianche. Allo stesso tempo, si Шхемских porta arab, armato di coltello, ha aggredito il dipendente della polizia di frontiera, 23 anni, Adas Malka. In pochi secondi la ragazza ha lottato con un terrorista che ha cercato di portarle via la sua arma, poi l’ha colpita con un coltello. I combattenti МАГАВ hanno aperto il fuoco su aggressore, con il risultato che è stato distrutto.

Adas è stata portata in ospedale «Адаса Ein Kerem» in condizioni critiche. Nonostante gli sforzi dei medici, è morta.

I terroristi sono stati eliminati.

Nel villaggio di Deere Abu Meshal svolta onde 17.06.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015