Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Netanyahu e Shaked avviano la riforma dei sistemi di governo in Israele

Giovedi, 14 settembre, l’ufficio del primo ministro Benjamin Netanyahu ha distribuito un memorandum sull’emendamento alla legge fondamentale del governo.

Come riportato in precedenza, l’emendamento riguarda le regole dichiarazioni di guerra o di soluzione di un’operazione militare, che può portare alla guerra. Come riporta il Secondo canale ITV, l’emendamento alla legge elimina la necessità di approvazione di tali soluzioni il governo e trasmette i poteri di ufficio. Tuttavia, in alcuni casi, non sarà necessario e in piena gabinetto, e sarà sufficiente la presenza della metà dei membri del gabinetto.

L’emendamento sarà presentato all’esame della Knesset subito dopo il ritorno del parlamento con le vacanze dopo delle feste autunnali.

In precedenza, il governo ha approvato un emendamento secondo il quale il governo può a inizio mandato dotare politico-militare ufficio il diritto di iniziare una guerra o di prendere una decisione sull’intervento militare.

L’ufficio di Netanyahu ha distribuito anche ufficiale la reazione del primo ministro, in visita in America Latina. «Già da diversi anni, credo che la struttura giuridica di Israele non permette allo stato di fare fronte con i militari sfide dell’epoca moderna. Il trasferimento dei poteri per l’adozione di decisioni critiche al governo – ecco la soluzione che si pone, per realizzare il suo possibile solo attraverso l’adozione di una legge, e questo è quello che facciamo. Voglio sottolineare che non si tratta di atti concreti o di tempi, ma di cambiamenti strutturali, che richiedono le circostanze e il tempo», si legge in un comunicato Netanyahu.

Aggiungiamo che la sera del 14 settembre, l’ufficio stampa del ministro della giustizia Айелет Shaked in collaborazione con il servizio stampa del ministro dell’illuminismo e capo del partito «Byte Yehudi» Naftali Bennett ha pubblicato un messaggio che inizia la promozione della legge fondamentale sull’attività legislativa. Come è noto NEWSru.co.il, uno dei punti di questa legge è la definizione di poteri БАГАЦа per quanto riguarda la cancellazione delle leggi adottate Knesset. Un altro punto del disegno di legge è quello di fornire Кнессету diritti maggioranza dei 70 voti ri-approvare le leggi, in precedenza deliziosi БАГАЦем.

La legge fondamentale sull’attività legislativa sarà presentato Кнессету anche all’inizio della prossima sessione. Si prevede che il partito «Кулану» bloccare l’approvazione di questo disegno di legge.

Netanyahu e Shaked avviano la riforma dei sistemi di governo in Israele 15.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015