Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Netanyahu parlato con il capo del governo Belga: «Ho il terrore di no frontiere»

La sera di martedì 22 marzo, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha intervistato al telefono con il capo del governo Belga Charles Michel. Netanyahu ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime, e ha augurato una pronta guarigione feriti.

Nel corso della conversazione Netanyahu ha detto che «il terrore fa distinzione tra i paesi» e si offrì di aiutare a indagare le circostanze di un attacco terroristico su Bruxelles e nella guerra contro il terrore. Dall’ufficio del primo ministro ha riferito che i capi di governo hanno concordato un incontro a breve.

In precedenza, il presidente dello stato Reuven Rivlin ha inviato un telegramma al re del Belgio Filippo. «Il terrore rimane il terrore, la dove non fosse inserito colpi di Istanbul, Parigi, Bruxelles e Tel Aviv», — ha detto in телеграмме. Il presidente ha sottolineato che «purtroppo, gli abitanti di Israele familiarità con il terrore di non per sentito dire, e anche con dolore, che egli porta». «In queste ore i nostri pensieri e il cuore con il popolo del Belgio», ha aggiunto Reuven Rivlin.




Netanyahu parlato con il capo del governo Belga: «Ho il terrore di no frontiere» 23.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015