Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Oltre 2.000 gli israeliani sono pronti a prendere a casa gli africani, che minaccia di deportazione

Secondo il sito Ynet, 2.250 israeliani famiglie che vivono in kibbutzim e мошавах, hanno espresso la volontà di ospitare africani clandestini, per aiutarli a evitare la deportazione.

Promotore del progetto è l’attivista кибуцного movimento, residente kibbutz Маанит Avi Ofer.

Nella pubblicazione говороится, che gli abitanti di kibbutzim e villaggi pronti non solo per fornire un riparo per i cittadini Eritrei e Sudanesi, ma di fornire gli ospiti con il lavoro. Ad esempio, nel kibbutz Sasa, in alta Galilea per i clandestini già stanziato quattro piccoli appartamenti. Prima della festa di Pasqua kibbutz prenderà il primo «ospite» — una madre single con due bambini.

L’iniziatore di questo progetto, Avi Ofer dice che, l’organizzazione di aiuto africani clandestini, per la prima volta ha capito come si sentono europei gli ebrei prima della Seconda guerra mondiale.

Quando si rende conto che i clandestini, che minaccia immediata deportazione, con grande incredulità avrebbe reagito alla proposta di israeliani temporaneamente a vivere da loro, e, probabilmente, preferiscono andare in galera.

Oltre 2.000 gli israeliani sono pronti a prendere a casa gli africani, che minaccia di deportazione 11.03.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015