Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Oren Hazan ha paragonato Edelstein con Stalin e ha chiamato questo «lapsus freudiano»

Oren Hazan, rimosso dal lavoro parlamentare a sei mesi, nel suo ultimo discorso alla plenaria della Knesset ha paragonato Julia Edelstein con Stalin.

«Non lo so, avete notato che oggi era noioso in sessione plenaria. Così ho avuto il coraggio di fare un’osservazione di Stalin, mi dispiace, il presidente della Knesset Эдельштейну, e di esigere da lui a chiedere scusa», — ha detto Hazan.

Queste parole hanno scatenato l’indignazione dei presenti. Ревиталь Суэйд, che ha condotto l’incontro di oggi, ha chiesto alla Hazan chiedere scusa Эдельштейном, ma egli rifiutò, dicendo che preferisce, per Edelstein scusato con Netanyahu e il popolo di Israele.

In un’intervista con la stazione radio «Can Bet» dopo lo scandalo alla Knesset Oren Hazan ha detto che era dispiaciuto per quello che ha chiamato Edelstein Stalin. «E’ solo che ho tirato fuori. Tale freudiana disclaimer», — ha detto il deputato.

In questo stesso giorno, il 31 gennaio, la commissione della Knesset per l’etica ha deciso di sospendere Oren Hazan (Likud) da parlamentare attività per un periodo di sei mesi. Il deputato ha anche privo di paga settimanale pari a circa 5 mila shekel. Si tratta di estremamente rigido punizione per gli standard della Knesset per l’etica. Finora solo due deputati – Hanin Зуаби e Басель Ратас (entrambi Congiunto arabo elenco) sono stati sottoposti a una simile punizione.

Nei prossimi mesi Hazan è solo in grado di trovarsi nella sala del consiglio e delle commissioni, al momento del voto. Si noti che, in pratica, il periodo di pena Hazan ancora più a lungo, così come i sei mesi trascorsi in un momento di pausa estiva del parlamento, e il deputato sarà in grado di tornare alla sua attività nella sua interezza solo nel mese di ottobre.

Il deputato Hazan ha commentato la decisione della commissione nel suo microblog su twitter: «Edelstein ha deciso di sbarazzarsi di me. Dall’unico uomo che combatte i terroristi Захалкой, Хуаби e la loro azienda. Egli ha dato ai terroristi regalo. Non mi tappare la bocca. Il pubblico giudica più vergognosa, egoista e cinico nella storia dello stato speaker della Knesset».

Oren Hazan ha paragonato Edelstein con Stalin e ha chiamato questo «lapsus freudiano» 01.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015