Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Perché Israele improvvisamente ha attaccato la Siria? Panoramica dei MEDIA russi

«Israele ha ricevuto un invito drone» – così è intitolato un articolo sul quotidiano «Kommersant», dove si legge che lo scorso fine settimana in Siria, in realtà è apparso un nuovo fronte: l’aviazione israeliana ha condotto la più massiccia operazione per tutto il tempo della guerra siriana, la rivolta contro le forze governative e t ì siti militari iraniani.

Nel corso di questa azione di Israele per la prima volta in 35 anni ha perso un aereo militare abbattuto siriane per la DIFESA aerea. L’incidente mette in condizioni estremamente delicata la posizione di Mosca, che, da un lato, sostiene il governo di Bashar al-Assad a Damasco, ma, d’altra parte, mantiene stretti legami con Israele.

E ‘ significativo che il picco di tensione si è verificato dopo appena due settimane dopo la visita a Mosca del primo ministro Benjamin Netanyahu, che ancora una volta ha cercato di convincere il presidente della federazione RUSSA Vladimir Putin, che l’Iran, cerca un punto d’appoggio in Siria, minaccia lo stato ebraico.

Il pentagono ha detto che la presenza militare della Russia in Siria interferisce con il funzionamento della coalizione, che dirigono gli stati UNITI, questo riferisce il sito del canale televisivo RT, con riferimento alla relazione generale инспектората il ministero della difesa degli stati UNITI.

«La presenza militare russa in Siria ha continuato a complicare le operazioni contro la IG. Gli aerei russi, come prima, compiono manovre pericolose vicino americane. Le unità delle forze armate della Russia ha agito a poca distanza dalle forze della coalizione, per cui aumenta il rischio di accidentali sparatorie», si legge in questo documento. Il pentagono sostiene, inoltre, che la Russia, contro i loro appelli, aumenta la propria presenza militare «su due siriani basi».

L’amministrazione del presidente degli stati UNITI prevede di privatizzare la stazione spaziale Internazionale e di trasformarlo in una impresa commerciale, gestita non dal governo, ma uomini d’affari, scrive il lunedì «Rossiyskaya gazeta», con riferimento al The Washington Post.

Edizione di riferimento per i documenti della NASA, secondo cui la casa Bianca ha intenzione di smettere di finanziare la stazione spaziale dopo il 2024. Tuttavia, le autorità degli stati UNITI non vogliono abbandonare completamente la ISS e stanno lavorando ad un progetto di traduzione stazione al settore privato.

Il senatore russo Alexei Pushkov ha commentato la dichiarazione del capo del Pentagono di attacchi chimici in Siria, definendo le fonti americano della difesa «ridicoli». Messaggio parlamentare pubblicato sulla sua pagina del social network Twitter, osserva la stampa russa.

«Мэттис ha ammesso: gli stati UNITI non ci sono prove di applicazione del sarin Damasco. Si fa riferimento solo a una ONG (organizzazione non profit) che operano sul militanti. Irrisorie di riferimento», ha scritto Putin nel suo microblog.

Il presidente Russo Vladimir Putin terrà lunedì un incontro con il presidente Palestinese Mahmoud Abbas, che si recherà in Russia per una visita di lavoro. Questo scrive прокремлевская g азета «News» citando il portavoce del presidente RUSSO Dmitry Peskov.

Inizialmente era previsto che l’incontro si terrà a Sochi, ma il presidente è stato costretto a spostare in viaggio di lavoro in connessione con l’incidente aereo nella regione di Mosca e l’eventuale necessità di coordinare il lavoro della commissione governativa. Si prevede che Putin parlare con la controparte palestinese in un ristretto ambito, e quindi esteso.

Nel corso di una visita in Russia Abbas ha intenzione di discutere di una vasta gamma di questioni e, in particolare, palestinese-israeliano insediamento – dopo la dichiarazione di risonanza del presidente degli stati UNITI Donald Trump a Gerusalemme.

«Perché Israele ora improvvisamente ha attaccato la Siria?» – la questione sottoposta nel titolo di un articolo pubblicato lunedì «Komsomolskaya vero».

«Ci sono due ragioni: la prima è che Israele è molto paura di truppe iraniane, è stabilita in Siria vicino al alture del Golan. E la seconda: Israele chiaramente complice della coalizione guidata dagli stati UNITI, che cerca di «soffocare» il regime di Assad. Questo e causato massicci raid aerei dell’AVIAZIONE Israeliana su oggetti in Siria. Ed ecco che nella notte di sabato, 10 febbraio, è stato abbattuto da un caccia israeliani (F-16), di invadere il territorio siriano», – spiega l’autore di questa analisi del materiale.

Perché Israele improvvisamente ha attaccato la Siria? Panoramica dei MEDIA russi 12.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015