Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Produttore Jill Messick si è suicidata a causa di uno scandalo intorno Harvey Weinstein

Il 7 febbraio si è suicidata Jill Messick, produttore, alla fine degli anni 90 ha lavorato agente dell’attrice Rose Mcgowan. Famiglia Jill ha nominato la sua morte «effetto collaterale affari Weinstein», riferisce Forward.

Ricordiamo lo scandalo che circonda uno dei più premiati e illustri produttori di Hollywood Harvey Weinstein scoppiata nel 2017, quando è stato accusato di molestie sessuali nei confronti di decine di donne. Alcuni di loro hanno accusato il produttore di stupro. Tra le vittime di Weinstein è stato Rose Mcgowan, dichiarando che è stata violentata loro nel 1997. L’agente di Rose in questo momento è stato Jill Messick.

Dopo che Rose Mcgowan pubblicamente esibita con le accuse all’indirizzo di Weinstein, ha permesso a se stessa e una serie di critiche sul Jill Messick.

Secondo i membri della famiglia Jill Messick, è stata la prima persona, sorto nel 1997 sulla protezione Rose Mcgowan, tuttavia, l’attrice ha preferito «non pensarci».

Ultimi mesi Jill lottato con la depressione, causata da uno scandalo, in cui compare anche il suo nome. Famiglia Messick ritiene che la morte di Jill colpevoli «dei MEDIA, Weinstein e Mcgowan, e anche la volontà della società di credere ad ogni pubblica istruzione».

Produttore Jill Messick si è suicidata a causa di uno scandalo intorno Harvey Weinstein 10.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015