Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Pubblicati i nomi dei russi, morti in un attacco aereo americano in Siria

Lunedì sera, 12 febbraio, l’agenzia RIA novosti ha riferito che in Siria nell’attacco aereo della coalizione internazionale guidata dagli stati UNITI è morto attivista di «Altra Russia» Cirillo Ananiev. Su questa agenzia di stampa ha riferito il coordinatore dell’organizzazione Alexander Averin.

Secondo Аверина, Ananiev, che «non è stato militari ufficialmente», in precedenza aveva combattuto come volontario nel Donbass, dopo di che è andato in Siria.

Kirill massimo capula lasciato moglie e figli.

Расследовательская gruppo Conflict Intelligence Team (CIT) il 12 febbraio ha pubblicato i nomi russi, morti in Siria il 7 febbraio nell’attacco aereo della coalizione internazionale sotto il comando degli stati UNITI.

Morti Alex Ladygin di Ryazan, Vladimir Login da Khabarovsk, e Stanislav Matveev e Igor Косотуров dalla città di Amianto regione di Sverdlovsk, secondo CIT, servito in russo non registrata una compagnia militare privata «Wagner», sottolinea il sito «il Giornale Nuovo».

Ricordiamo che nella notte del 8 febbraio l’ufficio stampa guidata dagli stati UNITI coalizione occidentale ha riferito di un vasto scontro, a cui hanno partecipato i militari americani. Il messaggio diceva che le truppe siriane e i loro alleati hanno cercato di attaccare il quartier generale curdo dell’Unione delle forze democratiche nella zona di distensione, situata sulla riva orientale dell’Eufrate. Gli americani hanno dichiarato che in attacco hanno partecipato circa 500 soldati, che operano con il supporto di carri armati T-72 e T-54, e anche di artiglieria e colpo di mortaio fuoco. Quando in un raggio di un miglio dal quartier generale esploso 20-30 proiettili, è stato causato da un rinforzo. «Combattenti e le truppe usa hanno chiesto di artiglieria e supporto aereo. Secondo la nostra valutazione, è stato distrutto almeno 100 sostenitori del regime siriano», – ha detto un portavoce della coalizione, aggiungendo che si trattava di legittima difesa.

Nessuno dei soldati americani non sono male. Come ha riferito il portavoce della coalizione occidentale, il colonnello Thomas Forche, un curdo nereide ha ricevuto ferite.

Nei commenti osservato che il regime di Bashar al-Assad cerca di stabilire il controllo del petrolio del giacimento, situato in una zona Хушама. Il giacimento, che è diventato una delle principali fonti di reddito IG, è stato liberato i curdi nel settembre 2017.

I militari americani non hanno chiarito, hanno partecipato, sia in attacco militanti sciiti o mercenari russi. Tuttavia, la verifica di una possibile partecipazione dei russi, assunti da aziende private, è stata dedicata particolare attenzione.

Più tardi, i MEDIA russi hanno pubblicato informazioni sulle perdite nel corso di questo scontro. Ma il ministero della difesa della federazione RUSSA ha dichiarato che le truppe russe nella zona 7-8 febbraio non è stato. Perdita reale tra i russi, che hanno partecipato a questa battaglia, è sconosciuto.

L’ex leader separatisti filo-russi in Ucraina Igor strelkov (Гиркин) ha scritto il 10 febbraio sulla sua pagina di Facebook su centinaia di morti e feriti. di gruppo di battaglia «di Wagner». Ma prove documentali in merito a tali perdite non sono stati segnalati.

Dettagli di questo incidente e voci circa la morte di molti russi ha scritto al quotidiano «la repubblica».

Pubblicati i nomi dei russi, morti in un attacco aereo americano in Siria 13.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015