Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Rafforzate забастовочные sanzioni lavoratori PPC

Giovedi, 30 novembre, sono state rafforzate забастовочные sanzioni svolte dai lavoratori di Gestione di punti di controllo presso il ministero della difesa, il servizio stampa del «Гистадрута».

Durante il giorno PPC «Kerem Shalom» sul confine di Gaza sarà chiuso per tutti i tipi di merci, compreso il gas e carburante, e PPC «Erez» sarà chiuso per il passaggio di tutti i veicoli e merci, ad eccezione di aiuti umanitari. Contemporaneamente saranno ancora chiusi per la movimentazione di merci tutti PPC della Giudea e della Samaria.

Chiusura PPC significa che da Israele nella striscia di Gaza, la Giudea e la Samaria e di queste aree nei confini di Israele non vengono prodotti. Di solito attraverso questi PPC passano ogni giorno migliaia di camion con carichi da utilizzare per l’industria tessile, di macchine agricole e costruzione di campi.

Забастовочные sanzioni associati «con il vicolo cieco sulla trattativa tra lavoratori di Controllo, da un lato, e la struttura di Gestione, i rappresentanti del dipartimento della funzione pubblica e del ministero delle finanze, dall’altro, sull’abilitazione dei lavoratori il contratto collettivo del ministero della difesa, che corrisponde alla natura della loro attività e il livello di rischio a cui sono esposti. Recentemente, i rappresentanti dello stato unilateralmente abbandonato da tutti gli accordi già raggiunti tra le parti», ha detto in una dichiarazione «Гистадрута».

Rafforzate забастовочные sanzioni lavoratori PPC 30.11.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015