Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Rassegna stampa di tel aviv: «Yedioth Ahronoth», «Haaretz», «Yisrael e-Yom», «Maariv e-Шавуа». Lunedi, 26 dicembre 2016

Al centro dell’attenzione di MEDIA israeliani forte reazione del capo del governo di Benjamin Netanyahu sulla condanna insediamento di una risoluzione del consiglio di sicurezza dell’ONU.

«Yedioth Ahronoth»: Netanyahu ha chiamato per un colloquio l’ambasciatore degli stati UNITI e ha rifiutato di uscire con il primo ministro del regno unito

«Haaretz»: Shaked ha annullato la creazione di una commissione per l’emissione di un assegno di mantenimento e tutela, in una coalizione non c’è consenso su questo tema

«Yisrael e-Yom»: la Polizia alla Knesset: gli investigatori hanno perquisito l’ufficio Ратаса

«Maariv e-Шавуа»: i Ministri hanno approvato: con l’aiuto di un ordine del tribunale, sarà possibile ripulire dalla rete polemica contenuti

«Yedioth Ahronoth Netanyahu ha chiamato per un colloquio l’ambasciatore degli stati UNITI e ha rifiutato di uscire con il primo ministro del regno unito

Itamar Eichner e Yael Фридсон riferiscono a «Yedioth Ahronoth», che il primo ministro Benjamin Netanyahu ha ordinato di chiamare per colloquio l’ambasciatore degli stati UNITI a Tel Aviv Dan Shapiro. Il tema della conversazione sarà il rifiuto degli stati UNITI di utilizzare il diritto di veto al voto per антиизраильской risoluzione del Consiglio di sicurezza delle nazioni unite. Inoltre, Netanyahu non si incontreranno a Davos con Theresa May. Il capo del governo ha anche dato indicazione ai ministri di non incontrare i rappresentanti di coloro che hanno votato contro Israele stati.

«Haaretz»: Shaked ha annullato la creazione di una commissione per l’emissione di un assegno di mantenimento e tutela, in una coalizione non c’è consenso su questo tema

Se Jaron riferisce a «Haaretz», che il ministro della giustizia Айелет Shaked ha annullato la creazione di una commissione, finalizzati a verificare le domande di assegno di mantenimento e tutela per i bambini piccoli. La commissione, di cui creazione Shaked ha annunciato sei mesi fa, doveva fornire raccomandazioni in materia di affidamento e mantenimento dei figli, ma, come riportato da «Haaretz» in ufficio Shaked, la commissione «non è più necessario».

«Yisrael e-Yom»: la Polizia alla Knesset: gli investigatori hanno perquisito l’ufficio Ратаса

Gideon Alon e Itzik Saban riferiscono a «Yisrael e-Yom», che il presidente della Knesset Yuli Edelstein, ha dato disposizione al capo del servizio di protezione e sicurezza del parlamento consentire alla polizia di trascorrere una perquisizione nell’ufficio di un deputato Баселя Ратаса. Nel frattempo, consulente legale della Knesset Eyal Yaniv ha preso la decisione che il deputato Басель Ратас non sarà in grado di votare finché si trova ai domiciliari.

«Maariv e-Шавуа»: i Ministri hanno approvato: con l’aiuto di un ordine del tribunale, sarà possibile ripulire dalla rete polemica contenuti

Dana Сомберг riferisce a «Maariv e-Шавуа», che la circolare ministeriale, la commissione ha approvato il disegno di legge, avviato dal ministro della giustizia Аелет Shaked e il ministro della sicurezza interna Гиладом Эрданом, dando poteri del giudice amministrativo a prendere decisioni relative a blocco «pericoloso e nocivo» di contenuti su internet. La legge non obbliga l’amministrazione di social network monitorare la minaccia dei contenuti, tuttavia, hanno l’obbligo di limitare l’accesso ad essa, se la richiesta è pervenuta da autorevoli rappresentanti dello stato, ad esempio, dal consulente legale del governo.

Rassegna stampa di tel aviv: «Yedioth Ahronoth», «Haaretz», «Yisrael e-Yom», «Maariv e-Шавуа». Lunedi, 26 dicembre 2016 26.12.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015