Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Rassegna stampa di tel aviv: «Yedioth Ahronoth», «Haaretz», «Yisrael e-Yom», «Maariv e-Шавуа». Martedì, 13 dicembre 2016

Al centro dell’attenzione di MEDIA israeliani compromesso, che vi aiuterà a evitare di sgomberi abitanti avamposto di Amon.

«Yedioth Ahronoth»: il Progetto di accordo in materia di Амоны: migrazione volontaria in cambio di un insediamento sulla collina

«Haaretz»: la Procura: nell’esercito regolare violano le regole del trattamento con scene di attentati terroristici, nel corso dei quali sono stati uccisi i terroristi o pacifici palestinesi

«Yisrael e-Yom»: «il Trasferimento dell’ambasciata a Gerusalemme — tra le priorità Trump»

«Maariv e-Шавуа»: Italiana ricezione

«Yedioth Ahronoth»: il Progetto di accordo in materia di Амоны: migrazione volontaria in cambio di un insediamento sulla collina

Moran Алузай e Elisha Ben Каймон riferiscono a «Yedioth Ahronoth», che nel corso dei colloqui con il capo del governo, che hanno subito nel corso degli ultimi giorni, è stato trovato un compromesso, che consente di evitare la violenza in caso di evacuazione Амоны. L’accordo permetterà ai residenti di avamposto rimanere in frenetico loro una collina dopo che la casa di 40 famiglie saranno trasferiti sulla terra, su cui non ci sono pretese di possesso da parte degli arabi («нехсей нифкадим»).

«Haaretz»: la Procura: nell’esercito regolare violano le regole del trattamento con scene di attentati terroristici, nel corso dei quali sono stati uccisi i terroristi o pacifici palestinesi

Yaniv Ковович riferisce a «Haaretz», che, secondo le dichiarazioni dei rappresentanti della procura e della polizia, le indagini sugli incidenti, in cui sono stati uccisi i terroristi palestinesi o civili, ostacolato da coloro che in ЦАХАЛе non rispettano le regole, secondo le quali, sul luogo dell’incidente non devono essere ammessi estranei. In ЦАХАЛе dichiarano che queste affermazioni sono prive di fondamento.

«Yisrael e-Yom»: «il Trasferimento dell’ambasciata a Gerusalemme — tra le priorità Trump»

Il corrispondente del giornale «Yisrael e-Yom» negli stati UNITI Yoni Hirsch e Shlomo Цезана scrivono che Killian Conway, senior advisor del presidente eletto degli stati UNITI Donald Trump e il capo della sua campagna elettorale, ha rilasciato un’intervista americano della stazione, nel corso del quale ha detto: il trasferimento dell’ambasciata di Tel Aviv a Gerusalemme – una delle principali priorità del suo capo, che è arrivato alla casa Bianca il 20 gennaio.

«Maariv e-Шавуа»: Italiana ricezione

Noam Amir e Haim Исерович riferiscono a «Maariv e-Шавуа», che da lunedì 12 dicembre, alle 14:30 presso la base AERONAUTICA di «Неватим» è previsto l’inizio della cerimonia in comunicazione con l’arrivo in Israele i primi due aerei da combattimento di quinta generazione F-35I («Адир»). Tuttavia, a causa delle difficili condizioni meteorologiche sulla base dell’AERONAUTICA militare «Cameri» (nel nord Italia), la partenza di aerei è stato accantonato e ha tenuto solo sei ore più tardi.

Rassegna stampa di tel aviv: «Yedioth Ahronoth», «Haaretz», «Yisrael e-Yom», «Maariv e-Шавуа». Martedì, 13 dicembre 2016
13.12.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015