Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Recensione di lingua ebraica stampa: «Yedioth Ahronoth», Haaretz, «Israel e-Yom», «Маарив e-Шавуа». Giovedì 24 marzo 2016

Al centro dell’attenzione di MEDIA israeliani rimangono gli attentati a Bruxelles e omissione belgi servizi segreti, i quali avevano la possibilità di cercare di evitare una tragedia.

«Yedioth Ahronoth»: Una conversazione tra Эрдоганом e Ривлиным: «di Fronte al terrore bisogno di stare insieme»

Haaretz: Approvato in fase di pre-lettura: la condanna per oltraggio sopra la bandiera sarà ужесточено fino a tre anni di reclusione

«Israel e-Yom»: si dice: IG relegato in città europee non meno di 400 terroristi

«Маарив e-Шавуа»: Era un avvertimento, il Belgio ha ignorato

«Yedioth Ahronoth»: Una conversazione tra Эрдоганом e Ривлиным: «di Fronte al terrore bisogno di stare insieme»

Итамар Eichner cita «Yedioth Ahronoth» una conversazione telefonica tra il presidente di Israele Реувеном Ривлиным e il presidente turco Terzo Тайипом Эрдоганом. Nel corso della conversazione Erdogan ha di nuovo portato Israele condoglianze per la perdita di turisti israeliani.

Haaretz: Approvato in fase di pre-lettura: la condanna per oltraggio sopra la bandiera sarà ужесточено fino a tre anni di reclusione


Йонатан Liss racconta Haaretz, che il disegno di legge preparato dal deputato del «Ликуда» e prevede un inasprimento sanzioni per oltraggio sopra la bandiera fino a tre anni di reclusione o prima del pagamento di una multa di 50 mila shekel, è stato approvato mercoledì Кнессетом lettura preliminare.

«Israel e-Yom»: si dice: IG relegato in città europee non meno di 400 terroristi

Eli Leon riferisce a «Israel e-Yom», che, secondo notizie di stampa estera, цитирующей europei e iracheni struttura di sicurezza, l’organizzazione di «stato Islamico» оправила in Europa dal 400 fino a 600 militanti con l’intento di commettere attentati nelle città europee.

«Маарив e-Шавуа»: Era un avvertimento, il Belgio ha ignorato

Gideon Kotz riferisce a «Маарив e-Шавуа» di Bruxelles, che, come sostiene il presidente della Turchia Recep Тейип Erdogan, la settimana prima degli attentati a Bruxelles, solo per citare qualche esempio di vita di oltre 30 persone, ha avvertito sui rischi a cui sono sottoposti città d’Europa. In particolare, бельгийцам ha riferito che uno dei terroristi è tornato a Bruxelles, tuttavia, belgi, i servizi segreti non hanno stabilito per lui la sorveglianza.




Recensione di lingua ebraica stampa: «Yedioth Ahronoth», Haaretz, «Israel e-Yom», «Маарив e-Шавуа». Giovedì 24 marzo 2016 24.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015