Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Saakashvili ha annunciato l’intenzione da parte delle autorità ucraine di deportare in Polonia

L’immigrazione Ucraina intende espellere l’ex presidente della Georgia, l’ex capo di Odessa dell’amministrazione statale regionale e leader del «Movimento di nuove forze» di Mikhail Saakashvili, in Polonia.

Questo sabato, il 10 febbraio, il politico ha detto in un’intervista georgiana televisiva «Rustavi-2».

Saakashvili, ora si trova a Kiev, ha detto che «l’immigrazione Ucraina ha firmato un pacchetto di documenti» per la sua deportazione in Polonia. Egli ha sottolineato che «non importa quello che succederà, continuerà pacifica lotta per il cambio di potere» in Ucraina, passa il fatto quotidiano.

Ricordiamo, 5 febbraio di kiev, la corte ha respinto il ricorso di Mikhail Saakashvili, la sentenza di primo grado, che gli aveva negato la concessione dello status di rifugiato o di persona bisognosa di protezione in più che crea il rischio di espulsione dal paese.

9 febbraio, il ministro della giustizia Paolo Petrenko ha detto che le autorità non vedono alcun impedimento legale per l’estradizione di Saakashvili in Georgia. Secondo lui, l’agenzia è in attesa di completamento экстрадиционной di verifica per la decisione finale in conformità con la legislazione ucraina e internazionali.

La protezione politica sostiene, che, mentre in corso un procedimento giudiziario nei suoi legali, Kiev non ha un fondamento giuridico per la sua estradizione.

Saakashvili ha annunciato l’intenzione da parte delle autorità ucraine di deportare in Polonia 11.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015