Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

SC interroghera ‘ di tutti i dipendenti «Gogol-centro»

Mercoledì, 27 settembre, il personale del comitato Investigativo della Russia ha iniziato a interrogatori di attori e di altri dipendenti di «lego» in caso di direttore artistico del teatro Cirillo Серебренникова, il quale è accusato di appropriazione indebita di grandi dimensioni, riferisce «Interfax».

Secondo una fonte dell’agenzia, SC interessano i dettagli sulla partecipazione di attori in produzioni sulla base di un progetto di «Piattaforma», in particolare, nella messa in scena di «Sogno di una figlia».

Ricordiamo che nel mese di agosto, il comitato Investigativo della federazione RUSSA ha accusato artistico e supervisore di «Gogol-centro» Cirillo Серебренникову secondo un articolo di «Frode su larga scala». Da allora Denari si trova agli arresti domiciliari.

Secondo gli inquirenti, di Denari rapito non meno di 68 milioni di rubli, allocate negli anni 2011-2014 per la realizzazione del progetto «Piattaforma», progettato per sviluppare e diffondere l’arte contemporanea.

Sul fatto che le autorità inquirenti impegnati Cirillo Серебренниковым, reso noto nel mese di maggio di quest’anno. In un appartamento del regista, e anche in руководимом loro teatro sono stati perquisiti. Più tardi Denari è stato interrogato su un caso di appropriazione indebita di fondi pubblici in base loro organizzazione no-profit «il Settimo studio».

Le persone coinvolte in un caso di appropriazione indebita di fondi pubblici in «il Settimo studio» sono anche l’ex amministratore delegato della società Yuri Yiting, ragioniere Nina Масляева e l’ex direttore di «lego» e produttore generale «, il Settimo in studio» Alex Малобродский.

Ricordiamo che Малобродского, che ha la cittadinanza Russia e Israele, accusato di appropriazione indebita di oltre due milioni di rubli (circa 38 mila dollari), dedicati per lo spettacolo «Sogno di una notte di mezza estate», che è stato messo nel teatro Cirillo Серебренниковым e va a teatro da cinque anni.

Alex Малобродский guidato «Gogol-centro» in 2013-2015 ed è stato licenziato con la dicitura «per commesse irregolarità finanziarie in attività di istituzioni di cultura di Mosca». Tuttavia, i materiali del caso alle autorità competenti, non diretti, così come a mosca, il dipartimento cultura ha ritenuto che egli semplicemente «mi sono fidato delle persone e ha firmato non quelli di carta». Attualmente conseguenza ha cambiato la sua posizione in materia.

All’inizio di agosto, l’ex capo contabile «, il Settimo in studio» Nina Масляева testimoniato contro di Cirillo Серебренникова in caso di frode. Secondo Масляевой, Denari insieme con Малобродским deciso di rubare i soldi di bilancio nel 2014. Parte dei fondi stanziati hanno speso per la realizzazione di progetti di studio, e una parte di appropriarsi di sé.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

SC interroghera ‘ di tutti i dipendenti «Gogol-centro» 27.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015