Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

«Stato islamico», prevede di attaccare ebrei asili e scuole in Turchia

I militanti di «stato Islamico» hanno preparato una serie di attentati in Turchia, il cui scopo sono ebrei istituzioni scolastiche – asili, scuole e centri giovanili, riferisce Sky News.

Secondo la valutazione di turchi, di intelligence, si tratta di «inevitabili» attacchi, la domanda è: come, dove e quando verranno effettuati dei tentativi di tali attacchi. Non è escluso che i terroristi cercheranno di attuare un attacco nei prossimi giorni o addirittura ore.

L’informazione è stata ottenuta durante l’interrogatorio di sei uomini armati «califfato», i detenuti durante l’ultima settimana nella città di Gaziantep, nel sud della Turchia.

La causa più probabile obiettivo dei terroristi, sulla base delle informazioni ricevute, è una sinagoga nel quartiere di Beyoglu, nella parte europea di Istanbul, dove si trovano il jewish community center e la scuola.

In connessione con l’esplicita minaccia di attacchi terroristici sono state aumentate le misure di sicurezza nelle sinagoghe ebraiche centri in Turchia.

26 marzo, il direttore generale del dipartimento di protezione Turchia ha ordinato di rafforzare le misure di sicurezza nelle chiese del paese in tempo di Pasqua. Oltre a questo, sono state adottate ulteriori misure di sicurezza, sinagoghe e altri oggetti per la comunità ebraica. La polizia turca ha avvertito che un’organizzazione terroristica «stato Islamico» può tentare di commettere un attentato contro i cristiani durante la Pasqua o contro gli ebrei durante la Pasqua.

Il 28 marzo di israele sede per la lotta al terrorismo ha pubblicato un messaggio su un aumento di probabilità di attacchi terroristici in Turchia. In relazione al presente avviso, israele è stato consigliato di astenersi dal visitare questo paese, e si trovano lì, i cittadini di Israele andarvene immediatamente. «Il tratto a valutare la situazione ha mostrato un notevole aumento del livello di minaccia posta dalle organizzazioni terroristiche, e in particolare da «stato Islamico», che scelgono come destinazione attrazioni turistiche e turisti israeliani. In conformità a quanto sopra, il quartier generale per la lotta al terrorismo aumenta il livello di rischio quando si viaggia in Turchia fino al secondo (alta concreta minaccia) e invita i cittadini ad astenersi dal visitare questo paese. I cittadini, attualmente, si trovano in Turchia, si consiglia di andarvene immediatamente», è menzionato nel messaggio di servizio stampa del quartier generale per la lotta al terrorismo.

Il 19 marzo a Istanbul, in via Istiklal è stato commesso un attentato-самобийство. In conseguenza, sono stati uccisi tre cittadini di Israele e un cittadino Iraniano. Decine di persone sono rimaste ferite, fra le vittime ci sono stati 11 gli israeliti. Più tardi si è appreso che un attentatore suicida «guidato» un gruppo di turisti israeliani, che erano il suo obiettivo principale.




«Stato islamico», prevede di attaccare ebrei asili e scuole in Turchia 29.03.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015