Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Tentato omicidio «промигрантского» il sindaco della città tedesca di Altena

Andreas Holstein, il sindaco della città tedesca di Altena, land renania Settentrionale-Vestfalia, ратующий per l’integrazione dei migranti, è stato accoltellato in un istituto, che vende кебабами. Le autorità sostengono che questo attentato ha provocato motivi politici – hanno commesso gli avversari di immigrazione.

Sull’incidente, avvenuto alla vigilia, ha scritto martedì 28 novembre, l’edizione tedesca di DW.

Di holstein, membro del partito di governo di unione Cristiano Democratica (CDU) è stato ricoverato in ospedale e si trova attualmente in ospedale con una coltellata al collo.

Con l’accusa di coinvolgimento nel crimine arrestato 56-year-old, che ha già accusati di tentato omicidio. Il sito di notizie WAZ osserva che нападвший era ubriaco e ha chiesto circostanti, dove si trova il sindaco.

Holstein ha dato il martedì mattina una conferenza stampa, durante la quale ha espresso la sua gratitudine a chi è intervenuto e ha impedito l’omicidio. Egli ha anche sottolineato che i suoi collaboratori che supportano l’immigrazione, regolarmente sottoposto a minacce e le espressioni di odio. Già dopo l’attacco che ha ricevuto un paio di email in cui gli autori hanno affermato che un utente malintenzionato, l’aggressore, ha fatto la cosa giusta.

Ricordiamo che, su iniziativa del sindaco di Altena ha preso più di migranti provenienti da paesi del Medio Oriente e del Nord Africa, che richiede stabilita dalle autorità quota.

La Germania ha osservato che il numero di immigrati clandestini, con l’intenzione di ottenere asilo in paese, nella seconda metà del 2017 nuovamente aumentato. Su questa tendenza suggerisce tutta una serie di segni, scrive il giornale Welt am Sonntag, citando disponibile a sua disposizione un nuovo rapporto Congiunto del centro di analisi e strategie di migrazione illegale (GASIM).

In particolare, gli autori del documento indicano una crescita del numero di rifugiati che rientrano in Europa attraverso il Mediterraneo. Quest’anno le coste Italiane hanno raggiunto più di 95.000 clandestini, e i centri per l’immissione di rifugiato in Italia ancora affollato.

Inoltre, i dati ottenuti durante il rinforzo nel mese di luglio a causa di un del vertice del G20 di controllo alle frontiere del paese, dimostrano la crescita del numero di casi non denunciati immigrazione clandestina, si legge nel documento.

Tentato omicidio «промигрантского» il sindaco della città tedesca di Altena
29.11.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015