Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

The New York Times: la Russia e gli stati UNITI in lizza per le posizioni in Siria

Mentre russi e i diplomatici degli stati uniti esortano il governo siriano e l’opposizione di entrare in negoziati di pace, stati UNITI e Russia si contendono la posizione sul territorio della Siria nella lotta contro «uno stato Islamico», scrive The New York Times. «A quanto pare, le due potenze si aspettano che il tentativo di pacificazione falliscono, e si preparano alla prossima fase della guerra», – ritiene corrispondenti Anne Barnard e Eric Schmitt.

Russia – союзница Assad e ritiene che l’opposizione armata è inseparabile da IG. Washington ritiene che il regime di Assad e la sua persecuzione degli avversari sono una delle principali cause di guadagno IG.

Un alto funzionario del Pentagono ha riferito edizione, che ora gli stati UNITI, il no di cooperazione militare con la Russia. «Secondo lui, questo è il tema per i diplomatici: forse, il dipartimento di stato sta cercando di includere tale cooperazione in accordo con Mosca sulla «strategia di cura» di Assad», scrive il giornale.

Secondo la pubblicazione, ora le potenze globali in lizza per gli stessi alleati. E la Russia, e gli stati UNITI sostengono che supportano curdi e sunniti combattenti.

Un combattente ha detto che militari russi di recente chiesto a суннитским unità-оппозиционерам della provincia orientale di Deere az-Suhr – alle stesse bande, che il Pentagono è attratto la sua non riuscita di un programma di armamento e di apprendimento.

Combattente Ahmad ha detto che è stato recentemente in un incontro con il russi, курдскими ополченцами e ribelli-gli arabi a Tal-Abiad.

«Ahmad ha detto che il suo raggruppamento in precedenza sostenuto siria oppositore Ahmad al-Джарба, strettamente collegato con l’Arabia Saudita, che è contro Assad e il ruolo della Siria. Secondo Ahmad, l’iniziativa di russi ha indotto i militanti sul presupposto che l’Arabia Saudita e la Russia hanno un segreto accordo», si legge nell’articolo.

Ahmad ha detto che i russi hanno offerto la sua tribù шуайтат armi e aiuto nella conquista del loro natale è un quartiere di Deere az-Зуре acquisita IG. Ma secondo Ahmad, il piano è stato accantonato dopo che lui e i suoi compagni non sono riusciti a raccogliere più di 200 combattenti (i russi hanno chiesto di trovare 300).

Nel frattempo siriano organizzazione Local Coordination Committees, l’altro giorno, ha riferito che il 100 militari russi collocato in aeroporto Камишли e rappresentanti russi hanno discusso con il governo e i leader della milizia curda idea di ospitare forza, nella città omonima. Il giornale conclude che i curdi coordinano gli sforzi come con gli stati UNITI e i ribelli-gli arabi e siriani il governo e la Russia.

Due funzionario del Pentagono ha confermato i dettagli riguardanti la sistemazione dei russi, tra cui quella di un momento importante, che Mosca non si impegna direttamente al supporto di combattenti in quelle aree dove li supportano gli americani.

Alla domanda sui messaggi di attivisti locali, che gli stati UNITI creano in provincia di Хасака, confinante con Камишли, la nuova base per lo sbarco di forze speciali e di scarico delle risorse, il generale americano Dunford ha risposto: «Ovviamente, non ho intenzione di parlare di ciò che rende la nostra terra».

Un altro militare americana ha dichiarato: «Questo semplicemente non è vero».

Tuttavia, attivista dei Хасаки Yaman ha detto che, sulla base di Хасаке vicino alla città di Рамайлан recentemente atterrati due aerei, con un carico polmonare di munizioni.

I militari americani hanno detto che non credono alloggio russi all’aeroporto di Камишли in modo univoco un fenomeno negativo. Tuttavia, hanno sottolineato che l’accumulo di azioni di aviazione russa nel nord-est può impedire che le Forze usa a operazioni speciali, che hanno da poco iniziato il consiglio siriani combattenti arabi e di promuovere la loro durante il tentativo di attaccare il Ракку.

Inopressa.ru




The New York Times: la Russia e gli stati UNITI in lizza per le posizioni in Siria 23.01.2016

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015