Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Tv «Al Jazeera» intende, attraverso la corte di ottenere il diritto di lavorare in Israele

Secondo le informazioni del sito NRG, nella città israeliana di rappresentanza di «Al-Jazeera» sono stati sorpresi dal fatto che il governo Israeliano intende soppiantare il canale tv del suo etere, e di privare giornalisti di accreditamento.

Citando un alto funzionario israeliano redazione del canale televisivo sito NRG scrive che «Al-Jazeera» cercherà di difendere il loro diritto a lavorare in stato ebraico con l’aiuto di navi.

«Al-Jazeera» sconvolta azioni dello stato, che definisce l’unico stato democratico in Medio Oriente», ha detto un dipendente di revisione, che non ha voluto il suo nome è stato pubblicato in MEDIA israeliani. Tuttavia, ha detto, che la gestione della rete sarà legali leva per risolvere questo problema.

Domenica, 6 agosto, il ministro delle comunicazioni Ayub Kara ha tenuto una conferenza stampa in cui ha parlato di passi compiuti dal governo israeliano per fermare la trasmissione del canale televisivo «Al-Jazeera» e chiudere gli uffici dell’emittente in Israele.

Il ministro delle comunicazioni Ayub Kara ha annunciato che ha chiesto al governo ufficio stampa, con la richiesta di privare di accreditamento dei giornalisti «Al-Jazeera» e di annullare la loro giornalistiche di carta di identità.

Inoltre, il governo ha chiesto alle aziende Yes e Hot con la richiesta di interrompere la trasmissione «Al-Jazeera», rimuovendo il canale dei loro pacchetti.

Inoltre, Ayub Kara si è rivolto al ministro della sicurezza interna con la richiesta di chiudere gli uffici di «Al-Jazeera» a Gerusalemme e in altre città.

Ayub Kara ha sottolineato che molti paesi sunniti della regione del medio oriente hanno dichiarato guerra «Al-Джазире», accusando il canale tv di sostenere il terrorismo e la diffusione dell’estremismo religioso. «Quando i paesi arabi vedono che noi non combattiamo con «Al-Джазирой», la conclusione è che siamo d’accordo con l’Iran, «Hezbollah, HAMAS, ha dichiarato Ayub Kara in una conferenza stampa. — Io sono l’unico del governo per chi arabo è la lingua madre. Mi è impossibile confondere, facendo diversi notiziari in inglese e in arabo. E so distinguere favoreggiamento della libertà di parola», — ha assicurato il ministro.

Tv «Al Jazeera» intende, attraverso la corte di ottenere il diritto di lavorare in Israele 06.08.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015