Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Un colpo militare oggetto in Siria e il conflitto di primo ministro con генинспектором polizia. Rassegna stampa di tel aviv. Giovedì 8 febbraio

I temi principali giornali israeliani giovedi, 8 febbraio, sono un colpo militare oggetto in Siria e la reazione del primo ministro Benjamin Netanyahu in un’intervista il capo della polizia di Roni Альшейха.

«Yedioth Ahronoth»: Siria: air FORCE Israeliani hanno attaccato un oggetto неподалекеу da Damasco

«Haaretz»: una manifestazione di protesta davanti all’ambasciata del Ruanda

«Yisrael e-Yom»: Netanyahu contro Альшейха

«Maariv e-Шавуа»: l’agente «Mossad» sedotto alti funzionari francesi

«Макор Rishon»: Iraniane tecnologia

«Yedioth Ahronoth»: Siria: air FORCE Israeliani hanno attaccato un oggetto неподалекеу da Damasco

Nella notte di mercoledì, 7 febbraio, i MEDIA stranieri hanno pubblicato un messaggio di impatto, confermi che israele air FORCE per un oggetto in una zona di Damasco, capitale della Siria. Poco dopo ufficiali siriane, i MEDIA hanno riferito che il sistema di DIFESA aerea dell’esercito siriano hanno reagito alla «nuova l’aggressione israeliana».

«Haaretz»: una manifestazione di protesta davanti all’ambasciata del Ruanda

Oltre due mila persone, in gran parte provenienti dal Sudan e l’Eritrea, si sono riuniti davanti all’ambasciata del Ruanda a Herzliya Pituach, per protestare contro l’accordo sulla deportazione di migranti provenienti da Israele in Ruanda.

«Yisrael e-Yom»: Netanyahu contro Альшейха

Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha molto criticato ispettore generale di polizia tenente generale Roni Альшейха. Scusa per la critica è diventata un’intervista, che Альшейх ha dato il programma «Увда» («il Fatto»). È stato trasmesso la sera del 7 febbraio, in meno di una settimana prima della pubblicazione di raccomandazioni per le indagini nei confronti del primo ministro, e il luogo principale in questa intervista è stato dato «affari di Netanyahu».

«Maariv e-Шавуа»: l’agente «Mossad» sedotto alti funzionari francesi

Il settimanale francese Le Canard Enchaine pubblicato materiale, secondo il quale l’agente israeliano del servizio di intelligence stranieri «Mossad» nel corso degli ultimi due anni è riuscita a sedurre quattro alti funzionari che occupano posizioni in materia di sicurezza. In pubblicazione l’agente «Mossad» viene descritta come una bella donna in età di circa 40 anni, si occupa di consulenza strategica e regolarmente impegnata in conferenze sulla difesa di temi.

«Макор Rishon»: Iraniane tecnologia

Yochai Ofer racconta la crescita del livello di minaccia israeliana di mare e di comunicazione e газодобывающим piattaforme in relazione all’ottenimento di organizzazioni terroristiche missili iraniani.

Un colpo militare oggetto in Siria e il conflitto di primo ministro con генинспектором polizia. Rassegna stampa di tel aviv. Giovedì 8 febbraio 08.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015