Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Una petizione con la richiesta di riconoscere Soros «terrorista» ha firmato più di 120 mila persone

A partire dal 3 settembre la petizione con la richiesta di riconoscere il terrorista e il finanziere George Soros e confiscare tutti i beni delle organizzazioni ad esso associati, in conformità con le leggi RICO e NDAA, hanno firmato più di 120 mila persone.

La petizione è stata pubblicata il 20 agosto. Per la casa Bianca è stato richiesto di rispondere a lei, lei avrebbe dovuto raccogliere 100 mila firme entro il 19 settembre. In questo modo, il numero minimo di voti già superato.

Regola obbligatoria di risposta alla petizione sul sito della casa Bianca, che ha firmato più di 100 mila persone, è stato presentato durante la presidenza di Barack Obama. L’amministrazione Donald Trump finora ignorato queste petizioni.

L’autore della petizione (qualcuno E. B.) sostiene che George Soros deliberatamente e costantemente cercato di destabilizzare la situazione negli stati UNITI, spingendo i cittadini ad atti di violenza, finanziato decine (o centinaia) di organizzazioni il cui scopo era di cambiamento del sistema politico, ha avuto la «malsana» influenza sul partito Democratico e di gran parte del governo federale. Quando Soros e il suo entourage sono accusati dall’autore della petizione in «terrorismo interno».

Il 17 agosto sul sito della casa Bianca è stato pubblicato simile petizione che invita a riconoscere l’organizzazione terroristica AntiFa «per l’uso di violenza e di intimidazione per raggiungere obiettivi politici». Questa organizzazione è finanziato dalla fondazione Soros e responsabile della collisione in Шарлотсвилле, sostiene l’autore di trattamento, indicato come M. A. E in pochi giorni la petizione ha guadagnato centinaia di migliaia di voti.

La legge RICO (The Racketeer Influenced and Corrupt Organizations Act) è una legge degli stati UNITI circa la creazione di ostacoli investire ottenuti dal campione di capitale, approvata nel 1970, con il quale è stato inferto un colpo alla mafia strutture. La legge NDAA (National Defense Authorization Act) – la legge sui poteri per scopi di difesa nazionale, infatti la legge, che prevede un complesso di misure governative volte a combattere il terrorismo, adottata nel 1961, ancora una volta firmato dal presidente degli stati UNITI nel mese di dicembre 2013.

George Soros. Breve guida

George Soros (Дьордь Шорош, vero nome Дьордь Schwarz) nato il 12 agosto 1930 a Budapest in una famiglia ebrea. Suo padre, Тивадар Schwartz, era un avvocato, una figura di spicco della comunità ebraica della città, un esperto di esperanto e scrittore-эсперантистом. Nel 1936 la famiglia ha cambiato il suo cognome in ungherese opzione Шорош. Dopo l’occupazione dell’Ungheria da parte dei nazisti nel 1944 Тивадар Шорош riuscito a salvare la sua famiglia, spedizione documenti falsi sul fatto che la sua famiglia è cristiana, ha anche aiutato molti altri ebrei in Ungheria.

Nel 1947 George Soros si trasferì in Inghilterra, dove nel 1950, si è laureato alla London school of economics e di scienze politiche. Nel 1956 ha iniziato la carriera di finanziere di New York. Negli anni ‘ 90, è diventato miliardario. Ad oggi, il suo patrimonio personale è stimato dalla rivista Forbes più di 25 miliardi di dollari. Dall’inizio del 2000 si occupa principalmente di beneficenza e di pubblica attività.

In campo politico si è dimostrato come sponsor e influente gruppo di pressione. Ha giocato un ruolo importante nella caduta dei regimi comunisti in Europa orientale alla fine degli anni ‘ 80.

Attivo sostenitore dei democratici per le elezioni del presidente degli stati UNITI. Nel 2016 ha avuto il sostegno di Hillary Clinton, perdendo le elezioni.

— Discutere nella pagina di blog.libero.co.il a Facebook

Una petizione con la richiesta di riconoscere Soros «terrorista» ha firmato più di 120 mila persone 04.09.2017

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015