Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Uno studente britannico ha colpito l’ex fidanzata 75 colpi di coltello e ha tagliato la testa

La corte reale britannica città di Maidstone, nel Kent, ha emesso la sentenza di 26 anni, studente dell’università di Joshua Стимпсона, riconosciuto colpevole del brutale omicidio di Molly Mclaren, che ha causato non meno di 75 coltellate e praticamente tagliato la testa.

Questo scrive il martedì, 6 febbraio, il tabloid britannico The Daily Mail.

Questo reato è stato commesso nell’estate dello scorso anno, nel parcheggio della città di Chatham. Prima dell’attacco, l’imputato ha pubblicato una serie di diffamatorie «post» all’indirizzo ex fidanzata in un social network Facebook.

Molly due volte alla polizia e ha riferito di pericolo che Стимпсон il rappresentato, e la seconda volta è successo una settimana prima dell’omicidio. Tuttavia, i requisiti di lasciarla in pace lasciato la ragazza fidanzato ignorato.

Molly e Joshua siamo conosciuti su un sito di dating Tinder in inverno 2016, la loro storia d’amore è durato circa sette mesi e si è conclusa due settimane prima dell’omicidio.

Il 29 giugno dello scorso anno Стимпсон incontrato una ragazza per strada, in palestra, condotto fino al parcheggio e ci ha attaccato Molly con un coltello. La scena del delitto e l’arresto di un criminale catturato appesi ci sono telecamere di sorveglianza.

Durante l’udienza, l’autore ha cercato di sminuire la sua colpa, sostenendo che soffre di malattia maniaco-depressiva, acquistato a seguito del divorzio dei genitori. Questa versione conferma psichiatra Shahid Majid, che ha precisato che a causa di ricevuta nell’infanzia di un trauma psicologico il paziente ha cercato di controllare e prepotente la sua fidanzata.

Tuttavia, il procuratore Philip Беннетс replicò su questo, che Стимпсон accuratamente preparato per l’omicidio di Molly: l’ha seguita e ha scelto il momento giusto per colpire.

Uno studente britannico ha colpito l’ex fidanzata 75 colpi di coltello e ha tagliato la testa 06.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015