Notizie Israele oggi

ultime notizie da Israele in italiano

Washington «risponde» per il Paese: l’indirizzo dell’ambasciata degli stati UNITI nord america fase di stallo

Il municipio di Mosca presto in considerazione la questione del cambiamento dell’indirizzo postale dell’ambasciata degli stati UNITI a Mosca, su proposta del presidente del comitato della Duma di stato per la cultura fisica Mikhail Degtyarev, parlando con l’iniziativa rinominarlo in nord america è in fase di stallo, la casa numero 1.

Questo scrive il lunedì, 12 febbraio, notizie di agenzia «Interfax»

In risposta alla richiesta Degtyarev ha riferito che «la questione sarà discussa alla prossima riunione del gruppo di lavoro comunale della commissione interministeriale per la denominazione delle unità territoriali, strade, stazioni della metropolitana, organizzazioni e altri oggetti della città di Mosca», che si terrà nel mese di febbraio del corrente anno.

Attualmente indirizzo missione diplomatica degli stati UNITI, secondo il sito ufficiale dell’ambasciata, è un Grande dispone di diverse strutture corsia 8. L’iniziativa di un deputato del partito LIBERAL democratico è dovuta la decisione delle autorità degli stati UNITI di rinominare piazza davanti all’ambasciata RUSSA a Washington in onore politica di Boris Nemtsov, spiega il sito di notizie «A Mosca».

Ricordiamo che questo titolo ha proposto nel mese di febbraio 2017 il senatore repubblicano Marco Rubio. Proposta all’inizio di dicembre dello scorso anno, considerato il consiglio comunale di Washington – nel corso della riunione ha partecipato il presidente del consiglio, la figlia della vittima politica. I membri del consiglio hanno sottolineato che la mossa «simboleggia il loro impegno per gli ideali di democrazia». La cerimonia di apertura piazza del Paese si terrà il terzo anniversario dal giorno dell’omicidio – 27 febbraio 2018.

La Duma di stato della federazione RUSSA rinominare piazza a Washington in onore di un Paese duramente criticato: il capo del comitato per gli affari esteri Leonid Slutsky ha definito la mossa ruvido e duro, il suo vice Dmitry Novikov – interferenza negli affari interni della Russia, e il leader Vladimir Zhirinovsky ha visto le azioni del consiglio comunale di Washington tentativo di «fare uno scherzo» della Russia.

Washington «risponde» per il Paese: l’indirizzo dell’ambasciata degli stati UNITI nord america fase di stallo 12.02.2018

Опубликовать в Google Plus
Опубликовать в LiveJournal
Опубликовать в Одноклассники
Latest news from Israel in english © 2010-2015